La Fattoria

Benvenuti nella fattoria a misura di bambino!

La terra è dove sono le nostre radici.
I bambini devono imparare a sentire e vivere in armonia con la Terra.

(Maria Montessori)

Storia

Uliveto secolare alla fattoria scuola la buona terra

Il Grande Vecchio

La Buona Terra nasce nel 1976 su un progetto di recupero del territorio per il riutilizzo delle zone marginali, ormai abbandonate dai contadini, tramite produzioni agricole e zootecniche biologiche.

Al primo allevamento di capre, pecore e cavalli, si sono aggiunte nel tempo mucche e animali da cortile; il bosco ceduo è stato trasformato in alto fusto, l’uliveto secolare restaurato, e spazi possibili riutilizzati per piccoli orti, frutteti, colture di erbe officinali.

Dal 1986 “La Buona Terra” offre ospitalità in azienda privilegiando le scuole, le cooperative di servizi, le associazioni che operano con persone disabili, e gruppi sociali che hanno l’obiettivo di ricercare un rapporto equilibrato tra agricoltura ed ambiente.

Negli anni successivi le scelte operate hanno fatto emergere e quindi sviluppato il grande valore educativo e sociale di una azienda agricola tradizionale dove la cura del paesaggio, la tutela e conservazione della biodiversità, le produzioni agricole e zootecniche rispettose dell’ambiente sono regola.

La casa dei Bambini

Il casale per 'ospitalità rurale nella fattoria scuola la buona terra

La casa dei bambini

Nel mezzo dell’uliveto secolare sorge un antico casale del 1821 di 400 mq, ristrutturato e adattato all’ospitalità rurale fino ad un massimo di 45 persone.

Le camere arredate con semplicità, la scelta dei materiali, le sale comuni, il camino nella grande cucina, offrono un’accoglienza rassicurante.
Il riscaldamento centralizzato è alimentato da un bruciatore a biomasse, integrato da pannelli solari per la produzione di acqua calda. La suddivisone e l’ampiezza degli spazi ne fanno un luogo ideale per il soggiorno di gruppi, classi e famiglie.

Il casale per l’ospitalità è così composto: 1 cucina, 2 sale da pranzo, 8 stanze da letto (4/6 posti letto), 7 bagni divisi per maschi e femmine, 3 locali per laboratori, 1 spazio lettura, 1 dispensa, 1 legnaia, 1 lavanderia.

I Luoghi della Fattoria Scuola La Buona Terra

laboratorio nella palestra della fattoria cuola La Buona Terra

Attività creative in palestra

Numerosi sono gli spazi a disposizione per le diverse attività quotidiane e stagionali che si svolgono in fattoria e per attività ludico-ricreative.

I luoghi della Fattoria Scuola La Buona Terra comprendono: un frantoio per la spremitura delle olive, il caseificio, il laboratorio di distillazione delle erbe, un laboratorio per la preparazione di conserve e marmellate, una palestra di 50 mq, la casetta nel bosco e numerosi altri spazi attrezzati oltre naturalmente a stalle per pecore, capre, cavalli, mucche, maiali, conigli e polli, fienili, magazzini degli attrezzi agricoli, il letamaio, la concimaia, l’orto, il frutteto, gli uliveti, il giardino delle erbe officinali.

Spazi all’Aperto

Viale dei Tigli nella fattoria didattica La Buona Terra

Viale dei Tigli

La struttura è circondata da ampi spazi all’aperto, alcuni attrezzati per il gioco, attività fisiche e di studio, altri per le attività di laboratorio.

Il viale dei tigli, i mandorli, i prati e gli ulivi si inseriscono in un paesaggio che conserva la bellezza naturale delle colline del Lago Trasimeno.

Più a monte il bosco, attraverso sentieri e antiche vie dei carbonari, ci porta a riscoprire la magia dei suoi tanti abitanti, la bellezza delle querce, la freschezza dell’acqua sorgiva.

Le camere della Fattoria Scuola La Buona Terra: